Novità
Sondalo 05.11.2009
Contributi regionali a soggetti privati e singoli cittadini per l'eliminazione delle barriere architettoniche.

Per accedere ai contributi, il disabile o chi ne esercita la tutela o potestà, con il benestare del proprietario dell’immobile (nel caso il disabile sia affittuario o l'intervento riguardi parti comuni) deve presentare domanda al Comune in cui si trova l’immobile. Informazioni e modulistica aggiornata.